modena
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
Tuesday, 02 September 2014 - 15:57
X

Dalla Cina con furore. L'università accoglie una delegazione di studenti cinesi

Immagine articolo - Il sito d'Italia

L'Università degli studi di Modena e Reggio Emilia ospiterà per sei mesi un gruppo di 77 studenti cinesi che, attraverso il Progetto Marco Polo, frequenteranno il corso di lingua italiana presso il Centro Linguistico dell'Ateneo dove avranno l'occasione non solo di approfondire e studiare la lingua di Dante, ma potranno anche incominciare a prendere familiarità con il sistema universitario italiano.

Gli studenti cinesi saranno alloggiati nella struttura universitaria di via delle Costellazioni e godranno di tutti i servizi che l'Ateneo mette a disposizione dei propri studenti, in particolare sarà dato loro l'opportunità di essere seguiti da due tutor di madre lingua cinese. Inoltre, grazie al contributo della Fondazione Italia Cina, è attivo all'interno dell'Università degli studi di Modena e Reggio Emilia, un punto di ascolto il China desk, uno sportello dedicato solo a questi studenti, ai loro docenti ed al personale tecnico amministrativo che li segue, che offre un sostegno a trecento sessanta gradi sulle necessità che questi ragazzi possono incontrate.

La Cina rappresenta una delle priorità strategiche nelle politiche di internazionalizzazione dell'Ateneo. In questa prospettiva, afferma il Pro Rettore dell'Università degli studi di Modena e Reggio Emilia e Delegato ai Rapporti Internazionali prof. Sergio Paba, “ll'offerta dei corsi di lingua italiana destinati agli studenti cinesi che partecipano al programma Marco Polo è una tassello fondamentale del più generale impegno volto ad aumentare e qualificare la comunità cinese presente nel nostro Ateneo. Grazie agli accordi e alle iniziative di UNIMORE in Cina e grazie alla qualità dei servizi offerti dal Centro Linguistico di Ateneo e dall'Ufficio Mobilità studentesca, il numero degli studenti iscritti al programma Marco Polo è questo anno triplicato rispetto all'anno scorso. E' un segnale molto incoraggiante. L'obiettivo per il futuro è di consolidare questi numeri e aumentare la percentuale di questi studenti che scelgono di iscriversi nel nostro Ateneo”.

Manda i tuoi comunicati stampa a: redazionemodena@ilsitodimodena.it