modena
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
Thursday, 18 December 2014 - 13:22
X
TV

“Che Dio ci aiuti”, in onda la nuova fiction girata a Modena

Il 15 dicembre debutta su Rai1 la serie girata nella nostra città e interpretata da Elena Sofia Ricci. Martedì l'anteprima a Roma con una rappresentanza del territorio modenese
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Il pubblico televisivo di Rai1 farà a breve la conoscenza di un nuovo personaggio: Suor Angela (Elena Sofia Ricci) un po' religiosa un po' detective, erede del fortunato don Matteo e protagonista di “Che Dio ci aiuti”. La fiction Rai è stata girata pressochè integralmente a Modena e occuperà la prima serata di Rai1 per 8 puntate, a partire dal prossimo giovedi 15 dicembre.

 

Prima ancora della messa in onda, suor Angela ha fatto una piccola apparizione all'ultima puntata dell'ottava stagione di Don Matteo, dove ha un incidente col sacerdote interpretato da Terence Hill. Suor Angela, protagonista della serie, dirige il convento degli Angeli Custodi a Modena, che rischia di chiudere per mancanza di vocazioni: decide allora di trasformare il convento in un "albergo" dove ospitare studenti universitari. Un nuovo “giallo da sagrestia” che tanto piace al pubblico televisivo italiano.

 

ANTEPRIMA – Martedi 13 dicembre la fiction “Che Dio ci aiuti” verrà presentata ufficialmente alla stampa nella capitale e per l'occasione sarà presente anche una delegazione guidata dal sindaco di Modena Giorgio Pighi e composta da Michelina Borsari, direttrice del Festival filosofia, Mauro Tedeschini, presidente della Fondazione Museo casa natale Enzo Ferrari e dallo chef Massimo Bottura, che si faranno promotori in quella sede del 'made in Modena'.

Il giorno seguente, alle 17.30 presso la Camera di Commercio di Modena, la prima puntata della serie verrà proiettata in anteprima esclusiva per tutti i soggetti modenesi che a vario titolo hanno preso parte alle riprese e alla realizzazione della fiction.

 

Manda i tuoi comunicati stampa a: redazionemodena@ilsitodimodena.it