modena
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
Wednesday, 26 November 2014 - 14:39
X
SERIE B

Modena – Varese 2 – 2, punto prezioso contro un ottimo Varese, ma è un giorno triste per il calcio italiano...

Per poco il Modena non porta a casa i tre punti contro una squadra in gran salute
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Il calcio italiano è sotto shock.  Al 31° minuto del primo tempo di Pescara – Livorno, il giocatore granata Piermario Morosini si accascia al suolo perdendo i sensi. La partita viene interrotta, per fare in modo che i medici presenti sul campo tentassero di rianimarlo con un massaggio cardiaco. Verrà successivamente portato all’ospedale di Pescara. In un primo momento, nonostante le gravi condizioni, era giunta la notizia che il giocatore fosse in uno stato di coma farmacologico, ma purtroppo i medici alle 17:08, hanno dichiarato l’ora del decesso. Poco dopo saggiamente Abete ha deciso di rinviare le gare degli altri campionati, serie A, e Lega Pro inclusi.

 

La gara Modena Varese, passa ovviamente in secondo piano, perché la vita di una persona è più importante di una partita di calcio.

Dopo la settimana di polemiche, il Modena ad inizio gara parte un po’ piano, mentre il Varese si dimostra sin da subito squadra in salute, molto fisica e rapida.

La squadra lombarda si porta in vantaggio al 23° con El Diablo Granoche, che da una punizione sfrutta al meglio la sponda del suo compagno Terlizzi, e insacca la palla in rete, 0 – 1.

Il Modena reagisce subito con Cellini, che incorna di testa la bella palla offerta da Ciaramitaro, ma Bressan para senza problemi.

Il goal dei gialli è nell’aria, e al 38° Ardemagni, dopo la bella falcata di Nardini sulla fascia, anticipa come un rapace d’area di rigore il difensore avversario. Uno pari all’intervallo.

 

Nella ripresa dopo solo otto minuti i canarini si portano in vantaggio ! Di Gennaro vince un contrasto a metà campo, e serve a Cellini un pallone impossibile da sbagliare,  segna il goal del vantaggio momentaneo, e  il Braglia è in delirio.

Sul finale di gara il Modena ha le pile un po’ scariche, e dopo alcune azioni confuse d’ambo le parti, De Luca, approfitta della distrazione difensiva gialloblù, e pareggia i conti di testa. Pareggio giusto, ma è anche vero che per il Modena, vincere oggi contro questo Varese, sarebbe stato un gran colpo.

 

Manda i tuoi comunicati stampa a: redazionemodena@ilsitodimodena.it