modena
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
Tuesday, 21 October 2014 - 20:15
X
Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

alonso

Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

FORMULA UNO

GP Singapore: Vettel extraterrestre. Alonso ai piedi del podio

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Sotto le luci artificiali del circuito asiatico brilla la stella autentica di Sebastian Vettel, che domina la corsa portandosi ad un solo punticino dalla conquista del secondo titolo mondiale consecutivo. Dietro di lui un ottimo Jenson Butto su McLaren e l'altra Red Bull di Mark Webber.

 

FORMULA UNO

Alonso trionfa a Silverstone. La Ferrari è tornata

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Il tracciato britannico regala alla Ferrari il primo successo stagionale. Vittoria senza macchie per Fernando Alonso, la cui gara è stato un crescendo continuo, che lo ha portato a sopravanzare gli avversari della Red Bull, apparsi più opachi del solito.

 

 

FORMULA UNO

A Valencia domina ancora Vettel. Ma la Ferrari c'è: Alonso secondo

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Nulla da fare. Sembra che la stagione di Formula Uno abbia scelto anzitempo il proprio incondizionato dominatore.

FORMULA UNO

Montecarlo ad alta tensione, ma la spunta ancora Vettel

Immagine articolo - Il sito d'Italia

A Monaco, si sa, ogni corsa è una scommessa. E anche quest'anno il gran premio monegasco non si smentisce, regalando tante, forse troppe, emozioni. Sul gradino più alto del podio sale Sebastian Vettel, che precede la Ferrari di Alonso e la McLaren di Button, in una corsa dall'andamento imprevedibile, ricca di incidenti ed errori.

FORMULA UNO

In Spagna la Ferrari brilla per 20 giri, poi il baratro

Immagine articolo - Il sito d'Italia

L'esaltante partenza di Fernando Alonso nel gran premio di casa è stata solo un fuoco di paglia. Il ferrarista è riuscito a guadagnare la testa del plotone, superando ben 3 rivali allo spegnimento dei semafori, ma la sua grinta non è bastata sul totale dei 66 giri del circuito di Montmelò.

FORMULA 1

Alonso in Ferrari fino al 2016: “Chiuderò qui la carriera”

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Fernando Alonso resterà alla scuderia di Maranello fino al termine della stagione 2016, quasi un contratto “a vita” per il pilota spagnolo, che decide quindi di legare indissolubilmente il suo nome a quello della Ferrari.

Formula 1

Niente sorprese in Malesia. Vince Vettel

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Ancora a bocca asciutta le "rosse" dopo due gare. Solamente quinta (con Massa) e sesta ( con Alonso). Vince Vettel dominando, come suo solito, senza nessun intoppo. Purtroppo per l'Alonso la possibilità per portare a casa un podio c'è stata ma un contatto con Hamilton, nel pieno di una bagarre accesissima, è stato fatale ed ha costretto lo spagnolo a fermarsi ai box in un momento decisivo. Dietro il vittorioso tedesco della Red Bull, Button ed Heidfeld che hanno concluso un gara straordinaria.

Formula 1

Vettel vola, tutti gli altri dietro

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Saranno ancora una volta Sebastian Vettel e Lewis Hamilton ad affiancarsi in prima fila in questa stagione: dopo il duello, solo teorico, vissuto tra i due in Australia, anche nelle qualifiche del GP della Malesia si è riproposto il dualismo che in questo momento anima la F1.

Formula 1

Previsioni sul futuro? No,grazie

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Fernando Alonso è sbarcato a Sepang, dove domenica si correrà il gp della Malesia, il secondo del mondiale di Formula1: lo spagnolo della Ferrari, dopo un avvio non troppo brillante, guarda avanti a piccoli passi.

Formula 1

Ancora Vettel e le Ferrari rincorrono

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Vettel scrive l'autografo sulla pole position del gran premio di Australia e mette i puntini sulle " i " chiarendo a tutti chi sia il campione di mondo. Nulla da fare per le nostre Ferrari che subiscono un distacco molto preoccupante. Infatti il primo delle due rosse, Alonso, subisce dal primo un secondo e mezzo e rabbrividisce al pensiero che Vettel non ha nemmeno utilizzato il kers. Per Fernando comunque una dignitosa quinta posizione vista anche la presenza delle due McLaren che non sono assolutamente da mettere in secondo piano.

Formula 1

Subito McLaren poi Alonso e Red Bull

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Si sono chiuse nel segno delle McLaren e della Ferrari di Fernando Alonso le prime due sessioni di prove libere del Gran Premio d'Australia, atto inaugurale del Mondiale 2011 di Formula 1. Sul tracciato di Melbourne, dopo una prima sessione dominata dalle Red Bull, il britannico Jenson Button ha fatto segnare il miglior tempo nella seconda tranche di collaudi girando in 1'25"854 davanti all'altra McLaren del connazionale Lewis Hamilton, staccato di 132 millesimi.

Formula 1

Ferrari-Vettel: matrimonio impossibile

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Il rinnovo contrattuale mette a tacere le voci che davano il pilota tedesco in Ferrari. Il fatto che il giovane campione di Formula 1 potesse entrare a far parte della scuderia del Cavallino non era un'ipotesi così improbabile. Alla rossa piacciono i personaggi con grande carisma e Vettel sembra proprio appartenere a questa specie. Certo, nel 2011 dovrà confermarsi e dimostrare che il successo ottenuto lo scorso anno non è frutto di fortuna. Le doti le ha e le premesse perchè si ripeta ci sono.

Formula 1

Alonso: Cauta fiducia sul futuro

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Solo 5 giri e niente tempo veloce per Fernando Alonso che chiude le prove del Montmelò sul bagnato rischiando il meno possibile visto la prima gara del campionato, a Melbourne, che incombe. Nonostante l'impossibilità di avere ulteriori conferme il campione spagnolo della scuderia di Maranello ad un intervista ai nostri colleghi di "Dribbling" si ritiene fiducioso e sereno: "La nostra macchina è veloce e competitiva, adesso scopriremo finalmente anche se è abbastanza veloce; lo sapremo dopo le prime due-tre gare. Dobbiamo pensare che il campionato è lungo e che vincerlo non è facile".

F1

Ferrari F150: nata per tornare a vincere

Immagine articolo - italia domani

Parte oggi da Maranello la nuova sfida al campionato mondiale di Formula Uno. La nuova monoposto di casa Ferrari, svelata oggi al grande pubblico, porta già su di sé il peso di dover riscattare tre anni di digiuno di titoli iridati.

Manda i tuoi comunicati stampa a: redazionemodena@ilsitodimodena.it